+39 347 9989268
info@osteopatiatba.com

Dissezione Anatomica Modulo II

Addome e Arto Inferiore

Due giorni dove vedremo gli arti inferiori e l’addome con i contenuti intra e extra peritoneale e dove potremmo osservare e palpare gli arti che ci sostengono e gli organi che ci mantengono in vita.

Nel primo giorno dopo la colazione, la registrazione e la presentazione teorica, inizieremo con la parte anteriore dell’arto inferiore. Potremo ammirare subito la fascia di Scarpa, il triangolo femorale e l’ingresso della grande vena safena sulla vena femorale; vedremo anche il nervo femorale, l’arteria femorale e la sua biforcazione superficiale e profonda. Tanti muscoli, fasce, e anche il canale di Hunter con suoi componenti all’interno per arrivare al ginocchio, parte anteriore. Il ginocchio è affascinante per la sua complessità e le sue connessioni e dipendenza dai nervi.
È una articolazione meravigliosa, di incredibile importanza e di ricorrenti affezioni patologiche, e la conoscenza della sua anatomia sarà di vitale importanza nel recupero funzionale dei pazienti visitati; qui osserveremo i menischi, i retinacoli e tutti suoi legamenti.

Nel pomeriggio osserveremo pelle, fasce, vascolarizzazione superficiale e dopo il grande gluteo potremo ammirare la complessità dei muscoli extra rotatori come anche la piccola profonda vascolarizzazione e l’importantissimo nervo sciatico. Questa zona è propensa ai cambiamenti morfologici (n. sciatico tra il piriforme, n. sciatico subito ramificato in due e altro…) e potremo guardare il quadrato del femore, i gemelli superiore e inferiore, il medio e piccolo gluteo, il bicipite femorale, la fascia lata, il nervo otturatorio, il nervo safeno e tutte strutture anatomiche della zona.
Arrivati al alla caviglia e al piede, tutte le strutture anatomiche saranno rese disponibili per l’osservazione e il tatto, insieme alle loro intricatissime connessioni funzionali.

Come per le altre dissezioni, alla fine della giornata ci sarà un tavola rotonda per discutere insieme delle strutture esaminate nella sala dissettoria.

Il secondo giorno avremo la possibilità di osservare l’arto inferiore nella sua totalità posteriore, muscoli, vasi, nervi, legamenti, articolazioni per avere una completa visione e conoscenza dei nostri mezzi di locomozione.

Al pomeriggio affronteremo l’addome. Vedremo tutti gli organi intra e extra peritoneali, i muscoli, le fasce e tutte le loro connessioni. Fegato, cistifellea, stomaco, duodeno, intestino tenue e crasso, il retto, i reni, gli ureteri e tanto
altro.

Per avere più informazioni e dettagli compila il modulo qui sotto.

Richiedi informazioni





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono

Il tuo messaggio