TipoCorso in aula
Date6 Apr 2016 - 8 Apr 2016
Orari9:00 - 17:00
LuogoFasano sul Garda (BS)
Posti29/30
Prezzo854 €
Jean-Pierre Barral

Jean-Pierre Barral ha condotto numerose ricerche ed esperimenti per dimostrare che una disfunzione o un problema organico o strutturale determinano una variazione dei flussi termici del corpo umano.
All’inizio delle sue ricerche (1972), pensava che la mano, grazie alla sua unica e incredibile sensibilità, fosse in grado di percepire solo la radiazione infrarossa. Grazie alla collaborazione con ingegneri specializzati in flussi elettromagnetici ha calibrato delle apparecchiature per misurare la sensibilità della mano.

Eseguire una Diagnosi Termica Manuale significa cercare con la mano, senza contatto cutaneo, le variazioni di flussi termici emessi dal corpo. Tali variazioni del flusso termico permettono di localizzare e interpretare le zone patologiche dell’organismo.

DIAGNOSI TERMICA MANUALE

È una diagnosi molto precisa derivata dalla meccanosensibilità e termosensibilità della mano, che rendono possibile tale localizzazione. Ma è solo utilizzando il vostro bagaglio di conoscenze medico-terapeutiche che potrete fare una diagnosi. Conoscenze anatomiche, fisiologiche, e cliniche sono indispensabili per la partecipazione a questo corso.

Analizzeremo il cranio, la colonna vertebrale, le articolazioni periferiche e i sistemi cardiopolmonari, digestivi, urogenitali e altro.

RILASCIO VISCERO-EMOZIONALE

Soprattutto vogliamo affermare che siamo la meccanica del corpo umano. Non si tratta di giocare a fare gli psicologi o psichiatri senza averne i requisiti.

Tutto viene memorizzato: i tessuti del corpo ci trasmettono informazione e con la nostra mano appoggiata sul cranio possiamo sentire ed interpretare alcune tensioni che provengono da un livello psico-emotivo. Il nostro obiettivo è quello di permettere ai pazienti di avere una migliore compensazione e un miglior adattamento per rilasciare alcune importanti tensioni psicologiche che siamo in grado di trovare.

Richiedi informazioni





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono

Il tuo messaggio

Giornata 1
Giornata 2